Max Weber, 1919

Di |2019-09-18T23:10:51+02:0018 Settembre 2019|Sembra scritto oggi|

Vi sono due tipi di peccato mortale in politica: l’assenza di una causa e la mancanza di responsabilità. La vanità, vale a dire il bisogno di porre se stessi in primo piano nel modo più visibile possibile, induce l’uomo politico nella fortissima tentazione di commettere uno di questi peccati, se non tutti e due insieme.

Max Weber, La politica come professione ,1919.