Nihil enim (Clodius) contra me fecit odio mei, sed odio severitatis, odio dignitatis, odio rei publicae: non me magis violavit quam senatum

Nulla ha fatto Clodio contro di me per odio verso la mia persona: ma per odio del rigore, per odio della dignità, per odio della repubblica: non oltraggiò me, ma il Senato.

 

Marco Tullio Cicerone, De Haruspicis Responsis 5