Poiché il povero non è sempre dimenticato fino alla fine, la speranza degli infelici rinasce sempre.

Ignazio Silone, “L’avventura di un povero cristiano”,