Frère Alois Löser

Frire Alois (Nördlingen, 1954) è figlio di rifugiati tedeschi fuggiti dalla Cecoslobacchia dopo la guerra; monaco nella comunità ecumenica di Taizé dal 1974, ne è divenuto priore dopo la morte di Frère Roger nel 2005.