Giancarla Codrignani

Giornalista, già insegnante di Lettere greche e latine nei licei classici, membro del direttivo dell’Istituto Gramsci di Bologna, è attiva nel Segretariato per le attività ecumeniche, in Pax Christi e in diverse organizzazioni non governative internazionali. Esperta di politiche di genere, di internazionale e di pace/guerra, ha presieduto la sezione italiana della Lega internazionale per i diritti dei popoli e si è impegnata in svariati Comitati di solidarietà con i popoli oppressi. Parlamentare per tre legislature, ha fatto parte delle Commissione Esteri, di quella di Difesa e di quella per le autorizzazioni a procedere. Tra i suoi libri, Donne e internazionalismo (1980), L’in-certezza del diritto (1997) ed Ecuba e le altre (1998).

LE TESI DI GIANCARLA CODRIGNANI SUL VOTO EUROPEO

**Europa era una bellissima principessa amata da Zeus. A qualcuno non piace perché era magrebina. **Non piace se nemmeno la conosci nelle cose piccole: hai mai guardato la tessera sanitaria elettronica? sul rovescio c'è il diritto a usarla in tutta Europa..... [...]

Di |2019-05-20T09:05:54+02:0020 Maggio 2019|editoriali|