Giorgio Napoliano, apertura della XVIII legislatura

Onorevoli Senatrici e Senatori, il mio saluto e augurio più cordiale a tutti voi che sedete in quest'Aula con pari dignità e responsabilità grazie al consenso e alla fiducia dei cittadini-elettori, qualunque sia la forza politica che ciascuno è stato chiamato [...]