Alberto Melloni

Nato nel 1959, è uno storico del cristianesimo, socio Linceo, ordinario in Unimore, segretario di fscire.it

Papa solus

“Papa solus”: era questa formula che dal secolo XI costituiva il nodo della ecclesiologia romana. Il papa da solo poteva tutto, doveva potere tutto: “interpretare e aggiungere al vangelo” se necessario. E una parte della grande intelligenza politico-giuridica del medioevo aveva [...]

Di |2020-03-28T19:37:23+01:0028 Marzo 2020|editoriali|

Se il papa condanna la deterrenza atomica

Il 1° gennaio la chiesa ha celebrato la giornata mondiale della pace, con un messaggio del papa. Quello di quest'anno si fa notare: perché non riprende una frase detta dallo stesso pontefice ad Hiroshima sulla “immoralità” del possesso di armi atomiche. [...]

Di |2020-01-05T16:45:49+01:005 Gennaio 2020|editoriali|

La memoria europea (dopo l’affronto alla Segre)

La mozione approvata dal parlamento europeo sulla “importanza della memoria europea per il futuro dell’Europa” ha suscitato discussione per la equiparazione fra nazismo e comunismo come “regimi totalitari”, che devono far parte di un patrimonio fatto del ricordo dei patimenti. In [...]

Di |2019-11-01T10:11:34+01:001 Novembre 2019|editoriali|

De pecunia

Il disordine sistemico che s'era abbattuto sul centro della chiesa cattolica nell'ultimo biennio del pontificato di Benedetto XVI aveva molteplici cause e dimensioni. Mai membri dell'Appartamento avevano rubato e venduto carte del pontefice. Mai una questione teologica apparentemente sottilissima (la precedenza [...]

Di |2019-10-15T23:08:49+02:0015 Ottobre 2019|editoriali|

La scomparsa di ricerca ed ducazione

Molti sperano che già in questa settimana il pasticciaccio europeo sarà rimediato. Eppure fa impressione che la denominazione dei commissari della nuova commissione europea sia stata costruita con una leggerezza e una superficialità che da giorni stanno suscitando proteste, malumori e [...]

Di |2019-09-18T23:04:32+02:0016 Settembre 2019|editoriali, Senza categoria|

La chiesa italiana nella crisi del paese

Nella crisi delle democrazie europee la chiesa cattolica costituisce un punto nevralgico. Non il papa: la chiesa. Essa infatti è l’unico soggetto globale che può prendere e dare voce nel riassetto epocale dei grandi imperi; ed è l’unica istanza che può [...]

Di |2018-12-24T17:13:48+01:0024 Dicembre 2018|editoriali|

Un mondo scucito

Ogni epoca ha conosciuto lacerazioni politiche, confessionali, ideologiche, nazionali, spesso ben più gravi di quelle che percorrono il dibattito politico dentro i partiti o le istituzioni. Ma quelle che la cronaca registra da noi in questi mesi sembrano più drammatiche: perché [...]

Di |2018-11-01T11:20:25+01:0025 Aprile 2016|editoriali|