Calamandrei, 1946

Finita e dimenticata la resistenza, tornano di moda gli «scrittori della desistenza»: e tra poco reclameranno a buon diritto cattedre ed accademie. Sono questi i segni dell'antica malattia. E nei migliori, di fronte a questo rigurgito, rinasce il disgusto: la sfiducia [...]

Di |2019-08-14T12:52:02+02:0014 Agosto 2019|Sembra scritto oggi|

Pasolini, 1975

Prevedo la spoliticizzazione completa dell'Italia: diventeremo un gran corpo senza nervi, senza più riflessi. Lo so: i comitati di quartiere, la partecipazione dei genitori nelle scuole, la politica dal basso... Ma sono tutte iniziative pratiche, utilitaristiche, in definitiva non politiche. La [...]

Di |2019-07-13T00:17:21+02:0013 Luglio 2019|Sembra scritto oggi|

Einaudi, 1947

l nemico numero uno della civiltà, della prosperità, ed oggi si deve aggiungere della vita medesima dei popoli, è il mito della sovranità assoluta degli stati. Questo mito funesto è il vero generatore delle guerre; desso arma gli stati per la [...]

Di |2019-06-20T11:26:33+02:0020 Giugno 2019|Sembra scritto oggi|

Nunzio Galantino, gennaio 2018

«È tirare in ballo il cristianesimo in modo strumentale. Abbiamo a che fare in questi casi più con un concetto deformato di religione, ridotta a mero fatto identitario. Il significato più vero di “cattolicesimo” contraddice alla base questa dimensione identitaria. Vedasi la [...]

Di |2019-06-07T12:48:25+02:007 Giugno 2019|Sembra scritto oggi|

Keynes, 1933

Alcune persone sembrano dedurre da questo che la produzione e il reddito possono essere incrementati aumentando la quantità di moneta. Ma ciò è come cercare di diventare grassi comprando una cintura più grande. J.M. Keynes  

Di |2019-06-01T22:43:12+02:001 Giugno 2019|Sembra scritto oggi|

Febbraio 2009, la mafia green

Mi chiamo Carlo Durante e tramite la mia azienda collaboro con parecchi sviluppatori, e a nostra volta siamo sviluppatori di parchi eolici. Scrivo in seguito ai preoccupanti fatti di cronaca che vedono le mani della mafia allungarsi sulle energie da fonte [...]

Di |2019-04-23T01:21:47+02:0022 Aprile 2019|Sembra scritto oggi|